Regolatori di livello

Home > Regolatori di livello

Regolatori di livello ad azionamento Elettromeccanico.

Gli interruttori a galleggiante permettono l’automazione di apparecchiature elettriche (normalmente pompe, ma anche elettrovalvole, allarmi, saracinesche motorizzate, ecc..) al raggiungimento di un livello prefissato. All’interno del dispositivo è presente un microinterruttore che, a seconda del livello di liquido, apre o chiude il contatto che alimenta l’elettropompa.
I modelli con cavo 3×1 o 4G1 possono essere usati per riempimento o svuotamento a seconda dei terminali connessi.
I modelli con cavo 3G1 (con filo di terra) sono predisposti per una sola funzione.

Regolatori di livello compatti per applicazioni in piccoli pozzetti.

In alcune applicazioni non vi è spazio sufficiente per il corretto movimento di un galleggiante. Inoltre può essere necessario realizzare installazioni compatte, con livelli di intervento precisi.

Regolatori di livello idraulico.

Le valvole idrauliche sono solitamente impiegate per aprire e chiudere una tubazione di ingresso acqua, in funzione del livello che si vuole mantenere all’interno della cisterna di accumulo.

Segnalatori di livello

Dispositivi usati per realizzare sistemi di controllo e generazione di allarmi in funzione dei livelli di liquidi.